Home Cronaca Cronaca Genova

Intossicazione da monossido, in cinque gravi al San Martino

0
CONDIVIDI
Pronto soccorso San Martino (foto d'archivio)

Ieri, in serata, si è verificata un’intossicazione da monossido di carbonio. Si tratta di cinque persone rimaste intossicate a causa del malfunzionamento di una calderina ed ora si trovano ricoverate all’ospedale San Martino in gravi condizioni.

Si tratta di tre uomini e due donne, adulti, extracomunitari che sono stati soccorsi dalla guardia medica e dai vigili del fuoco in salita Santa Maria della Sanità, nel quartiere di Genova Castelletto.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco su segnalazione di uno degli intossicati.

I pompieri hanno dovuto fare irruzione per entrare nell’appartamento.

Al via anche le indagini sullo stato dell’impianto del riscaldamento.