Home Cronaca Cronaca Genova

In casa 150 grammi di hashish: arrestati autotrasportatore calabrese e convivente

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto d'archivio)

La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Investigativo hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un autotrasportatore 40enne di origini calabresi e la sua convivente 33enne, entrambi residenti a Genova e privi di pregiudizi di polizia.

L’arresto è scattato a seguito della perquisizione domiciliare eseguita preso l’abitazione dei due conviventi, sospettati di detenere della droga, nel corso della quale gli investigatori hanno trovato circa 150 grammi di  “hashish” suddivisi in tre panetti e nascosti all’interno di un mobilio del soggiorno dell’abitazione, nonché un bilancino di precisione e la somma in denaro contante, di vario taglio, ammontante a circa 1500 euro.

Droga, denaro e materiale è stato posto sotto sequestro.