Home Sport Calcio Dilettanti Liguria

Grande e piacevole novità | U.S. Baiardo Femminile, un sogno che diventa realtà

0
CONDIVIDI

Inizierà martedì prossimo 31 agosto l’avventura di una new entry del calcio femminile ligure, l‘U.S.Baiardo che parteciperà sia al Campionato Regionale di Eccellenza, sia alla Coppa Liguria Nazionale.

Una novità che insieme a quella dell’ F.C. Sanremo Ladies rinfrescherà quest’anno il parco di squadre liguri.

Il Baiardo femminile si è formato nel giro di pochi mesi, frutto di un’idea del deus ex machina Luca Lavagetto e di un altro esperto di calcio in rosa come Federico Belotti che sarà il Mister della squadra.

Nei prossimi giorni verrà presentato anche il resto dello  staff tecnico e dirigenziale, ma la più contenta di tutti sembra essere la Presidentessa Cristina Erriu, fondamentale per coronare il progetto accogliendo nella sua prestigiosa società la nuova realtà calcistica. “Si è realizzato un sogno – ha già dichiarato ai microfoni il giorno della presentazione – per noi il femminile avrà la stessa valenza del maschile e l’obiettivo è quello di arrivare a costruire anche il settore giovanile. Non a caso abbiamo già organizzato Open Day anche per le bambine”.

Entusiasmo tangibile che coinvolge tutti, ma che non fa perdere di vista il contatto con la realtà dei diretti interessati.  “Ci vogliamo divertire e far divertire tutte le ragazze che hanno aderito al nostro progetto – spiega Luca Lavagettoma questo a prescindere dai risultati. Abbiamo messo in piedi una rosa che sul campo di sicuro male non farà, ma ricordiamoci che siamo partiti da zero a febbraio e ci confronteremo con squadre valide ed esperte della categoria da anni come Vado o Superba oppure con un gruppo come quello dell’Entella supportato da una società professionistica. Il Baiardo potrebbe essere una mina vagante, ma come anno zero sicuramente non avremo pressioni”.

Sicuramente soddisfatto anche Mister Belotti che ritorna nel femminile dopo diversi anni : “L’avventura iniziata a febbraio con l’amico Luca è arrivata alla partenza stagionale oltre le piu rosee aspettative sia dal punto di vista organizzativo che qualitativo. Il nostro unico obiettivo, al momento, è costruire qualcosa che possa funzionare negli anni e che il Baiardo possa diventare un luogo dove impegno e divertimento riescano a fondersi alla perfezione. Per il campionato credo che la vincitrice uscirà dal trittico Superba Entella Vado, con questi ultimi un gradino sopra le altre ! Per noi sarà divertente capire quanto tempo ci vorrà per raggiungere i livelli di squadre che fanno calcio femminile da tanti anni ! Avventura stimolante che non vedo l’ora di intraprendere”.

Nel Baiardo che martedì inizierà la preparazione solo 6 ragazze erano in attività lo scorso anno: Denevi, Minopoli, Trichilo e Spiga nel Campomorone Ladies e Migliardo e Deplanu nel Genoa CFC. Tutte le altre 18 si rimettono in gioco dopo anni di inattività, comprese tre mamme (Trovato, Peluttiero e Piquet) che potranno contare su baby tifosi in casa. Insomma tante scommesse, ma anche una certezza: quella che al campo “Strinati” di via Mogadiscio l’obiettivo è divertirsi!!

Questa la Rosa dell’US Baiardo 2021-22:  Borile Veronica, Cadeddu Barbara, Calcagno Alessia, Camisassi Giulia, Coppolino Serena, De Agostini Matilde, Denevi Alessia, De Planu Chiara, Favilli Francesca, Favoni Micol, Giacinto Jessica, Guardo Alessia, Librandi Carola, Migliardo Daniela, Minopoli Camilla ,Nasso Jessica, Peluttiero Rossella, Pettinati Chiara, Piquet Alice, Rosati Camilla, Spiga Alice, Testino Giulia, Trichilo Laura, Trovato Bianca.

Ed allora, tutti assieme a gridare FORZA BAIARDO !

FRANCO RICCIARDI