Home Consumatori Consumatori Genova

Genova, cantieri in città dal 14 al 20 maggio

0
CONDIVIDI
genova
Cantieri in città

Genova – Cantieri in città, interventi programmati, viabilità alternativa e lavori in corso dal 14 al 20 maggio.

Nell’ambito dei lavori per il riassetto del sistema di accesso alle aree operative del bacino portuale di Voltri – Pra’, fino al 30 settembre, in via Pra’, tra via Porrata e il civ. 65, sono attive queste prescrizioni:

limite velocità a 30 km\h
divieto di sorpasso
divieto di transito all’altezza del tratto di strada che porta al casello autostradale per i veicoli che provengono da ponente in direzione levante
divieto di transito in direzione mare – monti all’altezza del tratto di strada che porta al casello autostradale per i veicoli che percorrono via Sorgenti sulfuree
obbligo di andare dritto per i veicoli in direzione ponente – levante giunti all’altezza di via Sorgenti sulfuree
obbligo di andare dritto per i veicoli con direzione di marcia ponente – levante, giunti all’incrocio semaforico con lo svincolo autostradale.

Fino al 25 aprile 2023, per l’esecuzione di lavorazioni inerenti la realizzazione del Parco del Ponte in via Argine Polcevera – tratto compreso tra ponte Monsignor Romero e via Campi – sono stati stabiliti:

limite max di velocità di 30 km/h
divieto di sorpasso
divieto di fermata su ambo i lati della strada.

In via temporanea e sperimentale fino al 7 aprile 2023, nel quartiere di Sestri Ponente in zona Aeroporto, sono stabilite queste prescrizioni in:

via Albareto (tratto compreso tra civ.15 e via Siffredi)

obbligo di proseguire dritto all’intersezione con via Buccari

via Buccari (rami di monte e di ponente)

limite max di velocità di 30 km/h
divieto di transito a veicoli o complessi di veicoli con lunghezza superiore a 11 mt.
senso unico di marcia con direzione levante – ponente nel ramo di monte
senso unico di marcia con direzione monte – mare nel ramo di ponente
in uscita su via Albareto possibilità di svolta verso destra, nella carreggiata monte di via Albareto, e consentita la svolta verso sinistra, nella carreggiata mare di via Albareto
divieto di fermata su lato monte e lato ponente della strada
intersezione tra via Buccari e via Albareto regolata da impianto semaforico

via Buccari (rami di mare e di levante)

limite max velocità di 30 km/h
senso unico di marcia con direzione ponente – levante nel ramo di mare
conferma del senso unico di marcia con direzione mare – monte nel ramo di levante
per i veicoli che percorrono il ramo di levante, all’intersezione con il ramo di monte istituiti obbligo di fermarsi e dare la precedenza e obbligo di svoltare verso sinistra (verso il ramo di monte)

via Buccari (ramo che da via Albareto adduce a via Siffredi)

divieto di transito all’intersezione con via Albareto
divieto di transito all’intersezione con via Siffredi
area di sosta regolata come da segnaletica installata su carreggiata con accesso consentito ai soli veicoli provenienti dal ramo di levante di via Buccari
obbligo di dare precedenza e di svoltare a destra per i veicoli che si immettono nel ramo di levante di via Buccari dalla predetta area di sosta

via Siffredi (direttrice ponente – levante, tratto compreso tra via Montecchi e rotatoria via Siffredi/via Albareto)

obbligo di proseguire dritto all’incrocio con via Buccari
obbligo di svolta verso destra ai veicoli che si immettono dalle strade e dalle proprietà laterali autorizzate
divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati

via Siffredi (direttrice levante – ponente, tratto compreso tra via Montecchi e rotatoria via Siffredi/via Albareto)

consentita la svolta verso sinistra, regolata con impianto semaforico, all’intersezione con via Buccari, esclusi veicoli o complessi di veicoli aventi lunghezza superiore a 11 mt.
obbligo di svolta verso destra ai veicoli che si immettono dalle strade e dalle proprietà laterali autorizzate
divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati.

Sempre a Sestri Ponente in via Chiaravagna, via Borzoli e via Bissone, fino al 31 dicembre, temporanea modifica alla circolazione e alla sosta di veicoli per l’esecuzione di lavori propedeutici alla sistemazione idraulica del torrente Chiaravagna.

 

Fino al 3 maggio 2023 per lavori infrastrutturali di potenziamento sul Nodo di Genova tratta A.V. – A.C./Terzo valico dei Giovi in via dei Rebucchi (tratto compreso tra il palo di illuminazione pubblica N52 e via Ferri) sono istituiti:

limite max di velocità di 30 km/h
divieto di sosta veicolare, su ambo i lati e con sanzione accessoria della rimozione coatta dei veicoli.

 

Per una migliore mobilità e la realizzazione di un parcheggio a raso fino al 16 maggio, in via Borzoli tratto compreso tra il civ. 68 e il civ. 74 sono istituiti:

limite max di velocità di 30 km/h
divieto di sorpasso
senso unico alternato regolato da impianto semaforico nel tratto compreso tra il civ. 68 A e il civ. 70
percorso pedonale protetto da idonei manufatti
divieto di fermata veicolare su ambo i lati della strada.

In via della Superba, fino al 31 dicembre, per i lavori nell’ambito della nuova viabilità del bacino portuale di Sampierdarena, nel tratto a mare dell’intervento, compreso tra le intersezioni regolamentate a rotatoria Tenco e S. Giovanni d’Acri, sono stabilite queste prescrizioni:

senso unico di circolazione, con direzione di marcia ponente – levante
limite max di velocità di 30 km/h
divieto di circolazione per motocicli, ciclomotori e velocipedi
divieto di circolazione pedonale.

 

Per la cantierizzazione del complesso di opere che ridisegneranno la viabilità portuale del bacino di Sampierdarena in viale Africa, nel tratto compreso tra l’impalcato sovrappassante il torrente Polcevera e l’intersezione con la viabilità di collegamento al centro commerciale Fiumara, sono stabilite queste prescrizioni:

1. limite max di velocità di 30 km/h

2. divieto di sorpasso

Contestualmente, nel segmento stradale accesso di collegamento al terminal Messina sono stabiliti:

1. limite massimo di velocità di 30 km/h

2. divieto di sorpasso

3. per i veicoli, giunti all’intersezione con la viabilità principale, obbligo di fermarsi e dare la precedenza.

 

Nel quartiere di Certosa per il cantiere lavori sulla realizzazione del prolungamento della linea metro (tratta funzionale Brin – Canepari), dal 16 maggio al 22 dicembre 2023 sono stati istituiti nelle vie in elenco:

piazza Palli – tratto compreso tra civ. 2 C r di via Mansueto e intersezione con via Mansueto

divieto di fermata veicolare su entrambi i lati
senso unico di marcia per la direzione ponente
limite di velocità 30 Km/h

piazza Palli – tratto corrispondente all’intera area a ponente del parcheggio sopraelevato

divieto di fermata veicolare
divieto di circolazione veicolare pedonale esclusi veicoli impegnati nelle lavorazioni

via Mansueto – tratto compreso tra civ. 2r e civ. 20r

senso unico di marcia per la direzione levante
limite di velocità dei 30 Km/h
percorso pedonale sul margine mare

piazzetta delle Penne Nere – tratto compreso tra via Canepari e via Mansueto

limite di velocità 30 Km/h
ripristino del doppio senso di circolazione
senso unico alternato con precedenza ai veicoli circolanti in direzione levante nel tratto sottostante l’impalcato ferroviario
settori di sosta rasenti al marciapiede su entrambi i lati nel tratto a ponente del sottopasso ferroviario, riservati allo stazionamento di autocarri e motocarri per brevi operazioni di carico e scarico

via Tasso – tratto compreso tra via Canepari e piazza Palli

divieto di circolazione veicolare e pedonale esclusi veicoli afferenti alle lavorazioni

 

Nell’ambito della 2^ fase dei lavori di riqualificazione del Nodo di S. Benigno fino al 22 maggio sono stabilite le seguenti prescrizioni:

obbligo di arresto e di dare precedenza all’intersezione con via Fiamme Gialle per i veicoli che transitano in direzione ponente su via Chiesa
via libera e obbligo di proseguire diritto in direzione ponente ai veicoli provenienti dal “ponte elicoidale”, all’intersezione con via Fiamme Gialle
obbligo di svoltare verso destra in via Fiamme Gialle all’intersezione con lungomare Canepa
limite max di velocità di 30 km/h, divieto di sorpasso e divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati in lungomare Canepa, tra il ponte Elicoidale e lo stipite ponente del civ. 3, in via Chiesa, tra via Scarsellini e lungomare Canepa, in via Fiamme Gialle, tra via Chiesa e lungomare Canepa.

 

Fino al 4 luglio – nei sottoelencati segmenti stradali – sono stabilite queste prescrizioni con una Ordinanza dedicata alla Fase 3 per i lavori del Nodo S. Benigno:

lungomare Canepa (carreggiata di monte)

limite max di velocità di 30 km/h
divieto di sorpasso
divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati nel tratto tra la rampa discendente dal ponte Elicoidale e lo stipite ponente del civ. 3

lungomare Canepa (carreggiata di mare)

limite max di velocità di 30 km/h
divieto di sorpasso
divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati, nel tratto compreso tra lo stipite ponente del civ. 3 e la rampa che adduce al ponte Elicoidale
divieto di circolazione sulla terza corsia (corsia di sorpasso) nel tratto compreso tra lo stipite ponente del civ. 3 e via Fiamme Gialle

via Chiesa

limite max di velocità di 30 km/h
divieto di sorpasso divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati, nel tratto compreso tra via Scarsellini e lungomare Canepa
per i veicoli che transitano in direzione ponente è confermato l’obbligo di arresto e dareprecedenza all’intersezione con via Fiamme Gialle

ponte Elicoidale

ai veicoli che transitano in direzione ponente, all’intersezione con via Fiamme Gialle, permane il via libera e l’obbligo di proseguire diritto.

via Fiamme Gialle

limite max di velocità di 30 km/h
divieto di sorpasso
divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati nel tratto compreso tra via Chiesa e lungomare Canepa
obbligo di svoltare verso destra all’intersezione con lungomare Canepa.

 

E fino al 30 marzo 2023, in strada sopraelevata Aldo Moro, passo a via di Francia, via di Francia, via de Marini, via Balleydier e via Scappini, saranno vigenti modifiche alla circolazione.

 

In via Balleydier (tratto compreso tra sottopasso di via de Marini e sottopasso di via Scappini):

limite max velocità di 30 km/h
senso unico di circolazione con direzione monte – mare
obbligo di proseguire diritti per autotreni, autoarticolati e autosnodati all’intersezione con il sottopasso di collegamento con via Scappini
divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati

Nel sottopasso di collegamento tra via Scappini e via Balleydier:

limite max velocità di 30 km/h
senso unico di circolazione con direzione levante – ponente
divieto di transito pedonale sul marciapiede lato mare

In via de Marini divieto di transito ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 3.5 ton. e nel tratto di compreso tra passo a via di Francia e via Scappini obbligo di dare la precedenza all’intersezione con via Scappini.

 

In via Lodi, nell’ambito dei lavori di messa in sicurezza del muro di contenimento, fino al 30 settembre, nel tratto di strada compreso tra il civ. 167 e il civ. 256, sono stabilite le seguenti prescrizioni:

limite max di velocità di 30 km/h
senso unico alternato regolamentato da impianto semaforico e contestuale divieto di sosta sul lato monte.

 

Nel tratto compreso in sponda sinistra tra ponte Fleming e il capolinea AMT a Prato e sul lato monte compreso via Merello e ponte Fleming per la realizzazione della pista ciclabile Val Bisagno fino al 31 maggio è istituito il limite di velocità max a 30 km/h.

 

Per lavori di riqualificazione di marciapiede e di un tratto di carreggiata stradale in via San Quirico, fino al 31 luglio, sono istituiti il limite di velocità max di 30 km\h e il divieto di sosta.

 

In piazza Adriatico, fino al 31 dicembre, per le lavorazioni per i lavori di adeguamento idraulico della tombinatura del torrente rio Torre di Quezzi, si dispongono alcune modifiche di circolazione stradale.

 

In centro città, fino al 31 agosto, in piazza Portello e nel tratto iniziale da monte di via Interiano, sono istituiti limite max di velocità di 30 km/h e divieto di fermata per i lavori di ampliamento e di trasformazione dei locali dell’ex sottopasso in parcheggio interrato.

 

Nel centro storico fino al 20 maggio in:

via di Scurreria è istituito il senso unico alternato regolato da semaforo e movieri
piazza Campetto è istituito il divieto di transito dall’altezza dell’intersezione con via degli Orefici fino al civ. 2r
via al Ponte Reale, via Banchi, via degli Orefici, via Soziglia e piazza Soziglia sono istituiti il senso unico alternato regolato da movieri dalle ore 8 alle 13 e da impianto semaforico nelle restanti ore e il divieto di transito ai veicoli di larghezza superiore a 2.30 mt.
via San Pietro della Porta i veicoli che percorrono questo tratto di strada, arrivati all’intersezione con piazza Banchi, dopo l’immissione in quest’ultima, hanno l’obbligo della direzione a sinistra (mare).

 

Per delimitazione di un’area di cantiere fino al 1° giugno in via Torti, all’altezza dell’intersezione con piazza Terralba, è istituita la limitazione della velocità max a 30 km/h.

 

Fino al 27 maggio sono attivi questi provvedimenti in:

via S. Fruttuoso

divieto di transito tra il civ. 10 e il civ. 34
limitazione della velocità max a 30 km/h nei tratti compresi tra l’intersezione con via Paggi e il civ. 34 e tra passo Resa di Villa Migone e il civ. 42c

 

passo Resa di Villa Migone

doppio senso di circolazione
limitazione temporanea della velocità max a 30 km/h
divieto di sosta con la sanzione accessoria della rimozione coatta del veicolo per gli inadempienti sul lato levante fino al 10 giugno

In zona Foce, fino al 18 settembre nei segmenti stradali in elenco sono disposti questi provvedimenti:

viale Brigata Bisagno

limite max di velocità di 30 km/h su entrambe le carreggiate nel tratto compreso tra l’intersezione con via Pisacane e corso Buenos Aires
sospensione corsia riservata ai bus sulla carreggiata di ponente nel tratto compreso tra corso Buenos Aires e via Pisacane
chiusura alla circolazione della corsia di sinistra, entrambe le carreggiate

viale Emanuele Filiberto Duca D’Aosta

limite di velocità max di 30 km/h su entrambe le carreggiate
chiusura alla circolazione della corsia di sinistra, carreggiata direzione mare.

Dalle ore 8 alle 16 nelle giorni 18 – 20 – 25 – 27 maggio, sono vietati circolazione, sosta e fermata delle auto con rimozione coatta dei veicoli inadempienti.

Fino al 31 maggio, in via Cadighiara, nel tratto di strada a monte di piazza Rotonda, per lavori di ricostruzione di un tratto di muro, sono istituiti:

– limite max di velocità di 30 km/h

– senso unico alternato regolato da impianto semaforico.

 

Per l’attivazione di un nuovo ponte provvisorio e per i lavori di adeguamento idraulico del rio Chiappeto, fino al 28 febbraio 2023:

in via delle Casette

limite max di velocità di 30 km/h nel tratto compreso tra via dell’Arena e il ponte di nuova realizzazione
divieto di transito veicolare e pedonale nel tratto compreso tra il ponte di nuova realizzazione e il termine a mare della strada

 

in via Pontevecchio, in prossimità dell’intersezione con il ponte di nuova realizzazione che collega a via delle Casette

limite max di velocità di 30 km/h in entrambi i segmenti stradali
obbligo di arresto e di dare precedenza ai veicoli provenienti dal ramo a mare.

Tutti i lavori, anche Municipio per Municipio, e Ordinanze al link: https://bit.ly/3yB2nkW