Home Sport Sport Genova

Genoa-Inter 2-0, Grifone spietato manda ko il Biscione

0
CONDIVIDI

Il Genoa scende in campo in uno degli anticipi del campionato di serie A contro l’Inter e trova il colpo grosso vincendo per 2-0 al Ferraris conquistando così la terza vittoria consecutiva dopo Lazio e Chievo.

Il Grifone parte subito forte e dopo ’11 minuti del primo tempo è il macedone Goran Pandev ad andare vicino alla marcatura ma è la traversa a negargli la gioia della rete.

I rossoblù sono molto determinati contro un’Inter molla e al ’45 passa in vantaggio grazie all’autorete dell’ex Ranocchia che fa esplodere la Nord e gela i milanesi.

La ripresa è sulla falsariga del primo tempo con il Genoa padrone del campo e i neroazzurri confusionari. Al ’64 il Grifone segna il gol del ko: Laxalt tira forte da fuori, sulla traiettoria si trova Pandev che stoppa e insacca battendo Handanovic.

Sul finire della seconda frazione il Grifone difende con ordine e porta a casa un successo che vale una salvezza.

fc

GENOA (3-5-2): Perin; Rossettini, Spolli, Zukanovic; Rosi, Bessa (11’ st Omeonga), Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Pandev (35’ st Lazovic), Galabinov (32’ st Lapadula). A disposizione: Lamanna, Zima, Cofie, El Yamiq, Migliore, Rigoni, Pereira, Medeiros. Allenatore: Ballardini.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Ranocchia, Skriniar, D’Ambrosio; Vecino (16’ st Rafinha), Gagliardini; Candreva (32’ st Pinamonti), Borja Valero (31’ st Brozovic), Karamoh; Eder. A disposizione: Padelli, Pissardo, Lisandro Lopez, Santon, Dalbert, Emmers, Lombardoni. Allenatore: Spalletti.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna

MARCATORI: 45’ pt Ranocchia aut. (I), 14’ st Pandev (G)

NOTE: Ammoniti: Ranocchia (I). Angoli: 10-8 per il Genoa. Recupero: 0’ pt, 4’ st