Home Sport Sport Genova

Genoa, Capozucca salito a Neustift con la squadra

0
CONDIVIDI

Per assistere alla prima amichevole con i dilettanti del Fc Stubai (sabato, ore 17) ha raggiunto il ritiro in Austria il responsabile dell’area tecnica Stefano Capozucca.

Carico come se dovesse scendere in campo, per timbrare l’undicesima stagione non consecutiva con il club di calcio più antico in Italia. Il direttore è arrivato a notte fonda e, di prima mattina, saltava come un grillo a colazione per dispensare la sua energia al gruppo. La stessa con cui sta sfoltendo i ranghi sul mercato (è ufficiale la cessione all’Us Lecce del difensore Luca Rossettini) e sta apparecchiando la tavola, senza farsi prendere per la gola, per i prossimi colpi in entrata sulla base delle linee guida tracciate con il presidente Preziosi e l’allenatore. Il feeling con mister Andreazzoli, con cui ha fatto il punto della situazione sia all’Edelweiss che alla Sportplatz (seduta mattutina tra palestra, lavori preventivi sulla sabbia, esercitazioni e ‘quadrati’ in campo per sviluppare la forza), è notevole sulla base di una conoscenza reciproca di vecchia data.