Home Cronaca Cronaca Genova

Furti a Campetto e Fiumara, ladri ecuadoriani arrestati dai carabinieri

Marocchino ubriaco litiga in famiglia e poi danneggia porta caserma Carabinieri: denunciato
Carabinieri (foto di repertorio)

Ieri a Genova, a seguito di due distinti interventi per il contrasto dei reati predatori, sono stati arrestati due giovani stranieri ecuadoriani con pregiudizi di polizia e mai rimpatriati.

Il primo arresto è stato effettuato dai carabinieri di Genova-Maddalena. Si tratta di un 23enne ecuadoriano che all’interno dell’Oviesse di piazza Campetto aveva rubato diversi prodotti di cosmetica.

Il secondo è stato portato a termine nel pomeriggio dai carabinieri di Ge-Sestri Ponente, che hanno bloccato nel centro commerciale della Fiumara a Sampierdarena un 30enne ecuadoriano perché aveva appena rubato due paia di scarpe nel negozio di calzature “Pittarosso”.