Home Cronaca Cronaca Genova

Fiumara, shopping con carta di credito smarrita da genovese: arrestato libico 19enne

0
CONDIVIDI
Una carta di credito e il Pos (foto d'archivio)

Martedì notte due Carabinieri della Stazione dell’Arma di Genova Sampierdarena, liberi dal servizio ed in abiti civili, hanno arrestato un libico di 19 anni, in Italia senza fissa dimora, pregiudicato e mai rimpatriato, in quanto veniva sorpreso all’interno del centro commerciale “Fiumara” mentre effettuava illegalmente degli acquisti utilizzando la carta di credito di un genovese che ne aveva già denunciato lo smarrimento.

Nello stesso contesto investigativo, sono stati denunciati in stato di libertà due algerini di 18 e 19 anni che si trovavano in compagnia dell’arrestato, anche loro in Italia senza fissa dimora, pregiudicati e mai rimpatriati, poiché trovati in possesso di capi di abbigliamento acquistati poco prima con le medesime illecite modalità.

La merce e la carta di credito sono stati sequestrati.