Home Economia Economia Genova

Ex Ilva, corteo lavoratori ricorda sindacalista marocchino falciato da Tir: uno di noi

0
CONDIVIDI
Ex Ilva, lavoratori in corteo a Genova (foto di repertorio fb)

Ex Ilva, manifestazione e sciopero contro la cassa integrazione ordinaria

“Adil uno di noi”. Stamane a Genova, con uno striscione ricavato da un lenzuolo, i lavoratori dell’ex Ilva dello stabilimento di Cornigliano hanno ricordato il 37enne Adil Belakhdim, sindacalista marocchino di Si Cobas travolto e ucciso nel Novarese da un Tir il cui conducente è stato poi arrestato e messo ai domiciliari.

Lo striscione è stato attaccato sulle barriere della strada Guido Rossa, la bretella del Ponente genovese occupata dai lavoratori in sciopero per la proposta di “cassa integrazione guadagni ordinaria” formulata dall’azienda.