Home Cronaca Cronaca Genova

Evento temporalesco breve ma intenso: allagamenti e smottamenti

0
CONDIVIDI
Evento temporalesco breve ma intenso: allagamenti e smottamenti

L’evento temporalesco che ha attraversato la nostra regione a partire da Imperia per arrivare a Genova, Tigullio e Spezzino, è stato molto breve ma intenso.

Non ci sono stati particolari danni, ma solo un po’ di allagamenti e qualche esondazione come quella del rio San Rocco a Ceriale e del rio Fasceo ad Albenga.

Sono segnalati piccoli allagamenti di scantinati di abitazioni e negozi ed alcuni tombini saltati in particolre a Laigueglia.

Un albero è caduto lungo la Sp 28, in via Nazionale Piemonte, a Savona, ostruendo la carreggiata, ma è stato, poi, rimosso dai vigili del fuoco.

Alcuni smottamenti si sono generati nel genovesato.

Per il momento si segnala quello nella frazione di Carpenara in Val Varenna che ha generato la limitazione della linea Amt 71 e in via Rubens a Vesima con 4 evacuati in via cautelativa ed un’ostruzione del rio Canaletta con due evacuati in via Derca a Fabbriche nella frazione di Mele.

Parte di Genova, a causa della forte attività elettrica, durante il temporale, è stata colpita da un black out con la corrente che è stat a poi ripristinata.

Viabilità regolare su strade ed autostrade. Solo questa mattina intorno alle 8 sulla A10 Genova-Savona-Ventimiglia, a causa di un incidente, si è generata una coda di 1 km tra Genova Aeroporto e Genova Pegli.

Attualmente permane una forte instabilità atmosferica e la possibilità di avere repentini innalzamenti dei torrenti, in particolare in Valbormida e in Valpolcevera,

Rimane attivo il monitoraggio su tutta la regione.