Home Cronaca Cronaca Genova

Eroina e coltello-carta di credito in tasca: denunciato 34enne di Masone

0
CONDIVIDI
Card Sharp (foto di repertorio)

Un saldatore di 34 anni, residente a Masone, la notte scorsa è stato fermato e denunciato dai carabinieri per possesso di armi perché aveva nel portafoglio un coltello-card con lama di 8 centimetri.

Simile a una carta di credito, in Italia è considerata un’arma. Il giovane ha detto ai militari di averlo acquistato on line a pochi euro.

Chiamato anche “Card Sharp”, letteralmente ‘carta tagliente’, è un oggetto di design concepito da un’azienda britannica: una volta ricomposto dall’esterno appare una carta di credito. Si può acquistare a 15 euro

Il saldatore di Masone è stato trovato in possesso anche di un paio di dosi di eroina per uso personale.