Home Spettacolo Spettacolo Genova

Edipo, io contagio continua a Palazzo Ducale

0
CONDIVIDI
Edipo, io contagio" continua a Palazzo Ducale

Edipo, io contagio” a Palazzo Ducale, visto il grande successo di pubblico è stata prorogata fino a venerdì 19 marzo la mostra Edipo

Io contagio Scena e parola in mostra nella Tebe dei Re, ospitata nel Sottoporticato di Palazzo Ducale. La mostra installazione, ideata da Davide Livermore, offre un emozionante percorso tra imponenti elementi scenici, messi a disposizione dal Teatro alla Scala, e teche trasparenti, al cui interno i performer recitano frammenti dell’Edipo Re di Sofocle, specchio implacabile dell’attuale pandemia.
La mostra è visitabile gratuitamente con i seguenti orari: lunedì dalle ore 16 alle 21 (ultimo ingresso ore 20.15); da martedì al venerdì dalle ore 12.30 alle 19 (ultimo ingresso ore 18.30). Prenotazioni sul sito del Teatro Nazionale di Genova a questo link.
Si accede da Piazza Matteotti in piccoli gruppi, secondo un protocollo che garantisce la massima sicurezza. Chi non avesse la possibilità di prenotare online può chiamare il numero 010 53421 dal lunedì al giovedì dalle ore 10 alle ore 13.

“Rosencrantz e Guildenstern sono morti” in streaming
Da venerdì 5 marzo alle ore 21 è visibile sulla pagina Facebook e sul canale Youtube del TeatroRosencrantz e Guildenstern sono morti, la commedia spin off dell’Amleto, firmata dal britannico Tom Stoppard. Dopo il suo fiabesco Amleto, il regista Marco Sciaccaluga propone l’intricata e appassionante vicenda del principe di Danimarca raccontata dal punto di vista dei suoi amici d’infanzia, Rosencrantz e Guildenstern. Nato come ideale proseguimento del “progetto Shakespeare”, lo spettacolo è interpretato dal medesimo gruppo di giovani attori (in maschera) protagonisti de La favola del principe Amleto.
Rosencrantz e Guildenstern sono morti resterà disponibile fino a domenica 21 marzo.

Davide Livermore, Concita De Gregorio, Lella Costa:
dialogo su “Le parole al femminile”
In occasione della Giornata della Donna, Davide Livermore, direttore del Teatro Nazionale di Genova, dialoga con due personalità di spicco del giornalismo e del teatro italiano: la giornalista e scrittrice Concita De Gregorio e l’attrice Lella Costa. La lotta per la parità di genere si “combatte” anche sul campo linguistico: è evidente che c’è ancora molto da fare per plasmare un linguaggio che dia eguale visibilità a donne e uomini. Davide Livermore, Concita De Gregorio e Lella Costa fanno il punto, nei rispettivi campi, sul percorso delle donne verso la parità di genere, fra diritti ottenuti e traguardi da raggiungere.
La conversazione è seguibile sulla pagina Facebook e sul canale Youtube del Teatro Nazionale di Genovalunedì 8 marzo alle ore 18.30.

Live set elettronico con Bienoise
Un nuovo appuntamento all’interno del progetto Happy Theatre Hour: mercoledì 10 marzo, nella suggestiva e potente cornice della mostra performativa Edipo: io contagio, va in scena il live set diBienoise in collaborazione con Electropark Festival. Un concerto di musica elettronica dunque, ma anche una performance artistica: sulle sofisticate sonorità di Bienoise danzerà il performer Demian Troiano Hackman. L’appuntamento è per mercoledì 10 marzo alle ore 21.30 sulla pagina Facebook del Teatro Nazionale di Genova.