Home Cronaca Cronaca Genova

Due denunce della polizia per inosservanza decreto anti-contagio

0
CONDIVIDI
Controlli Polizia (foto di repertorio)

La polizia è impegnata nel far rispettare le regole anti-contagio. C’è ancora, però, chi viola il decreto e viene denunciato.

Ecco i casi più significativi:

ore 11.10 lungo Bisagno d’Istria: un cittadino contravviene alle norme anticontagio perché vuole lavare la macchina all’autolavaggio. Ai poliziotti dice che è uscito per fare la spesa, ma si trova decisamente fuori dalla sua zona. Denunciato.

ore 18.50 via Anfossi: un 37enne pregiudicato trovato in preda ai fumi dell’alcol, denunciato non solo per l’inosservanza dei divieti anticontagio, ma anche per aver tentato di asportare generi alimentari per un valore di circa €60 da due supermercati e per aver opposto resistenza nei confronti dei poliziotti dell’U.P.G. che, per placarlo, hanno dovuto usare il Capsicum;

Sanzionato infine, in via amministrativa, per ubriachezza.