Home Cronaca Cronaca Genova

Divieto di dimora per droga, ma non se ne va da Genova: arrestato marocchino

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto P. Pastorelli)

Ieri i Carabinieri della Stazione dell’Arma di Genova San Martino hanno arrestato un marocchino di 46 anni, disoccupato, pregiudicato, in Italia senza fissa dimora e mai rimpatriato, in esecuzione dell’ordinanza di sostituzione della misura cautelare del divieto di dimora con quella della custodia cautelare in carcere.

L’aggravamento cautelare, emesso dal gip, è scattato a seguito delle reiterate violazioni, accertate dai militari dell’Arma, alle prescrizioni imposte allo straniero dal divieto di dimora a cui era stato sottoposto lo scorso settembre per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti

L’arrestato, sorpreso dai militari operanti a bordo di un bus Amt nel centro città, è stato fermato e rinchiuso a Marassi.