Home Cronaca Cronaca Savona

Divieto di avvicinamento alla ex, ma lui si nasconde sotto il letto

0
CONDIVIDI
Tira coltellata al volto al titolare di un fast food: arrestato dipendente
Polizia (immagine di repertorio)

Gli uomini della Questura di Savona hanno arrestato un uomo che, pur avendo a carico un divieto di avvicinamento all’ex compagna per maltrattamenti, è stato sorpreso nella casa della donna.

L’uomo era nascosto nel cassettone del letto.

Lo scorso 31 maggio, dopo alcuni interventi delle Volanti per lite in famiglia e la successiva attività investigativa da parte della Squadra Mobile, era stata applicato nei suoi confronti il divieto di avvicinamento all’ex compagna, quale vittima del reato.

Lo scorso 3 giugno, i poliziotti della Mobile e delle Volanti, nel corso di un servizio di controllo, hanno rintracciato l’uomo che si era recato di nuovo nell’abitazione della ex convivente.

Per sfuggire al controllo l’uomo si era nascosto all’interno del cassettone del letto sotto la rete, nel vano dedicato agli indumenti.

E’, così, scattato l’arresto nella flagranza del reato per la violazione della misura in atto.