Home Cultura Cultura Genova

Democrazia in quarantena: uscito il nuovo libro di Paolo Becchi e Giuseppe Palma

0
CONDIVIDI
Democrazia in quarantena: il nuovo libro di Becchi e Palma

“Niente sarà più come prima. Resterà l’idea che in Italia da un giorno all’altro si può sospendere qualsiasi diritto: è sufficiente gettare nel panico un’intera popolazione per controllarla come si vuole”.

Lo hanno dichiarato il prof. genovese Paolo Becchi e l’avvocato Giuseppe Palma. autori del nuovo libro “Democrazia in quarantena. Come un virus ha travolto il Paese” edito da Giubilei Regnani – Historica edizioni, che è uscito in questi giorni.

“Se i nostri diritti fondamentali – hanno spiegato gli autori – sono limitabili in massimo grado con il consenso di tutti per un problema di sanità pubblica, perché questo non dovrebbe valere anche in altri casi?

Abbiamo chiuso un intero Paese in casa, ma abbiamo al contempo anche aperto una porta sul vuoto. Diventeremo immuni al virus, ma abbiamo infettato la nostra democrazia”.