Home Cronaca Cronaca Savona

Danneggia moto ed arredi e si scaglia contro agenti: arrestato

0
CONDIVIDI
Polizia (foto di repertorio)

Sabato sera, i poliziotti delle Volanti, hanno arrestato un quarantottenne italiano, con l’accusa di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Gli agenti sono intervenuti nel centro di Savona per alcune segnalazioni giunte al Numero Unico di Emergenza, relative ad una persona in evidente stato di agitazione, che stava danneggiando motocicli parcheggiati ed arredi urbani.

Poi, grazie alle descrizioni ricevute, sono riusciti ad individuare l’uomo.

Lo stesso, al momento del controllo ha subito manifestato forte ostilità nei confronti dei poliziotti, arrivando a scagliarsi con violenza contro di loro per sottrarsi all’identificazione.

Tale atteggiamento è perdurato anche durante il tragitto verso la Questura, che ha visto la Volante di servizio subire diversi danni.

L’uomo, dopo gli atti di rito, è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, denunciato per oltraggio e danneggiamento aggravato e continuato.