Home Cronaca Cronaca Genova

Dall’albergo al carcere, individuati tramite l’alert alloggiati

0
CONDIVIDI
Ecuadoriano rientra a casa ubriaco minaccia la compagna e sfascia tutto
Polizia (foto di repertorio)

E’ successo questa notte in una pensione di via Prè. In carcere sono finiti un marocchino ed un tunisino

Un algerino di 34 anni e un marocchino di 32 anni sono stati arrestati dalla polizia ed entrambi sono stati colpiti da una misura cautelare in carcere.

I due avevano preso alloggio in un hotel di via Prè da cui è giunto in Questura un “alert alloggiati” a carico dell’algerino. Dagli accertamenti successivi è emerso che anche il compagno di stanza, accompagnato in Questura per l’identificazione, fosse colpito dalla stessa misura.

I due, in regime di detenzione domiciliare per reati legati alla droga, si erano resi irreperibili e pertanto il Tribunale di Ravenna ha deciso di adottare il provvedimento che è stato eseguito dai poliziotti giunti sul posto che li hanno accompagnati al carcere di Marassi.