Home Cronaca Cronaca Genova

Dalla Città Metropolitana, 2,5 milioni per test infrastrutture

0
CONDIVIDI
La strada Statale 45 che poerta a Rovegno

La Città metropolitana di Genova, nel prossimo triennio, investirà 2,5 milioni di euro per verificare la sicurezza delle infrastrutture di sua competenza dopo il crollo del ponte Morandi.

L’ente ha redatto un’indagine conoscitiva relativa alle infrastrutture di propria competenza inviandola alla Regione Liguria.

In totale i manufatti più significativi che gravitano nel territorio metropolitano sono cinque gallerie e 888 tra ponti, viadotti e sottopassi connessi a circa 849 chilometri di strade.