Home Economia Economia Genova

Costa e Passadore sono stati nominati Cavalieri del Lavoro

0
CONDIVIDI
Costa e Passadore sono stati nominati Cavalieri del Lavoro

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione del 2 Giugno, Festa della Repubblica, ha nominato 25 nuovi Cavalieri del lavoro. Tra questi ci sono Giuseppe Costa e Francesco Passadore.

Giuseppe Costa, 62 anni, è amministratore delegato di Costa Edutainment Spa, da lui fondata e oggi leader in Italia nella gestione di parchi a tema e di strutture pubbliche e private dedicate ad attività ricreative, culturali, didattiche, di studio e di ricerca scientifica.

Il Gruppo comprende 12 strutture a livello nazionale e internazionale, tra cui l’Acquario di Genova, con oltre 13 milioni di visitatori l’anno.

Dal 2014 è amministratore delegato dell’Italian Entertainment Network, attivo nell’organizzazione di grandi eventi di livello mondiale quali l’inaugurazione dell’Expo a Milano, le Olimpiadi di Rio de Janeiro e la finale Uefa Champions League. Costa Edutainment impiega circa 500 addetti.

Francesco Passadore, 58 anni, è amministratore delegato di Banca Passadore & C. Fondata dal bisnonno nel 1888, continua ad essere una banca privata e di famiglia.

Francesco Passadore riveste ruoli di crescente responsabilità nell’istituto di credito fino a diventare nel 2005 direttore generale. Sotto la sua guida l’istituto ha sviluppato l’ingegnerizzazione dei processi informatici e gestito la conversione all’euro di tutte le procedure informatico – organizzative.

L’istituto è presente sul territorio nazionale con 22 filiali in 7 regioni e 16 città. La raccolta diretta alla fine del 2017 ha raggiunto 2 miliardi e 578 milioni di euro. Occupa 400 addetti.