Home Cronaca Cronaca Genova

Controlli nel Centro storico: ecuadoriano arrestato e 4 africani denunciati

0
CONDIVIDI
Intervento Polizia nel Centro storico di Genova (foto di repertorio)

Continuano i servizi di controllo del territorio nel centro storico genovese da parte della Polizia.

Proprio ieri pomeriggio gli agenti dei Commissariati Centro, insieme agli equipaggi dell’U.P.G. e del Reparto Prevenzione Crimine Liguria, a personale dell’Ufficio di Gabinetto e a militari dell’esercito, hanno svolto alcuni servizi finalizzati al contrasto dei reati predatori e dello spaccio di droga nonché a garantire il rispetto delle norme anti-covid.

Durante tale servizio gli uomini del Commissariato Centro hanno arrestato un ecuadoriano di 21 anni, pluripregiudicato, per furto aggravato.

Il giovane, alle 21.45 in piazzetta Luccoli, ha strappato di mano il cellulare ad un cittadino per poi scappare in tutta fretta.

La vittima però ha urlato “al ladro” consentendo agli agenti, che si trovavano nelle vicinanze, di rincorrere e bloccare il 21enne.

Più tardi, verso le ore 22.00, gli agenti hanno ricevuto la segnalazione della presenza abusiva di alcune persone all’interno di uno stabile.

A quel punto gli agenti sono andati presso l’appartamento ed una volta entrati hanno trovato tre senegalesi di età tra i 35 ed i 47 ed un mauritano di 36 anni, comodamente sdraiati sui rispettivi letti.

I 4 stranieri, irregolari sul Territorio, sono stati denunciati per invasione di edifici, inoltre il mauritano ed un senegalese sono risultati destinatari di un’espulsione da eseguire.