Home Sport Sport La Spezia

Combattimento, medaglie a iosa per la Virtus

0
CONDIVIDI

Scorpacciata di medaglie d’oro da parte del “team” spezzino Adamo Virtus 1906 alla tappa lombarda del circuito Asi-Iaksa Italia-Wtka a Ceriano Laghetto in provincia di Monza e Brianza: ben 17 andando dalla categoria Giovanissimi a quella Cadetti e da quella Senior ai Veterani, fra le discipline “K1 style” e “Kickboxe light”.

Nell’occasione peraltro, il Maestro Raffaele Adamo ha ricevuto la targa “Special Award” per meriti sportivi, dal sindaco locale Roberto Leone Crippa e il diploma di Maestro di 4.o livello di Muhay-tai; come il tecnico Enrico Adamo il Diploma di 2.o Dan di Kickboxe.

Venendo alla medaglia d’oro se la sono aggiudicata gli atleti (che alla Spezia si allenano nelle palestre “Dimensione Fitness” e “ForMe Fitness Experience” e alla palestra comunale “Silvio Pellico”) virtussini…

Nella K1 style: Mattia Faggioni, Andrea Arfanotti, Mattia Arfanotti, Christian Guerrazzi, Raffaele Matino e Andrea Corso.

Nella Kickboxe: Giulia Grande, Mattia Arfanotti, Andrea Arganotti, Marco Grande, Antonio Leo, Damir Gogu, Christian Armento, Joseph Corso, Rafay Musso, Gaia Visconti, Gaia Aquilano, Valeria Sergi e Domenico Armento.