Home Sport Sport Genova

Cimento invernale a Voltri: buon successo per l’edizione numero 47

0
CONDIVIDI
Cimento invernale a Voltri: buon successo per l’edizione numero 47

E’ un evento che da quasi dieci lustri si tiene nel ponente genovese, a Voltri, l’ultima domenica di gennaio. Stiamo parlando del tradizionale Cimento Invernale, occasione goliardica e divertente per un bagno in mare fuori stagione, quasi a celebrare, forse un po’ in ritardo, l’arrivo di un nuovo anno, oppure a sancire il rapporto profondo che lega gli appassionati con la grande distesa d’acqua.

I tragici eventi di fine 2018 che hanno causato gravissimi danni al litorale regionale, in particolare a Voltri dove la bella passeggiata è stata devastata dalla mareggiata, hanno messo in dubbio lo svolgimento della manifestazione, vista l’inagibilità degli spazi.

Eppure la caparbietà del Consiglio Direttivo della ASD Pescasport “F. Durante”, storica società organizzatrice e la collaborazione con il Circolo Nautico “U. Costaguta“, hanno fatto si che la tradizione non vedesse una battuta di arresto.

Il cimento si è infatti tenuto presso il circolo nautico voltrese, dove quasi cento ardimentosi hanno sfidato il vento di libeccio e le onde per festeggiare il nuovo anno arrivato da poco.

Al termine piccolo spuntino per i bagnanti a base di focaccia di Voltri e bevande calde.

La manifestazione si è svolta in totale sicurezza grazie agli operatori del soccorso in mare (opsa) ed il gruppo soccorso Croce Rossa della sezione di Voltri.

Un popolo molto variegato quello dei cimentisti: il partecipante arrivato da più lontano è di Borgosesia in provincia di Novara, il più giovane risulta nato nel 2005 mentre il meno giovane nel 1936.

Grande distanza di anni ma identica passione per il mare. Condizioni meteorologiche non perfette ma che non hanno disturbato la manifestazione: un cielo piuttosto nuvoloso ma in assenza di pioggia, mare un po’ agitato ed onde alte quasi due metri, e temperature esterna di 11° C mentre l’acqua raggiungeva i 16° C, situazione quasi ideale per un bagno un po’ anomalo.

“Siamo soddisfatti dell’evento”, spiega il Presidente dell’ASD Pescasport -F. Durante- Massimo Dall’Aglio, “e siamo felici per non aver interrotto la tradizione del cimento.

Un grazie a tutti i partecipanti, agli amici del circolo nautico “U. Costaguta” per la collaborazione e per i volontari che hanno contribuito allo svolgimento dell’evento. Appuntamento per tutti al prossimo anno”. (Foto di Tamara Bruzzone)

Roberto Polleri