Home Consumatori Consumatori Genova

Chiavari e i lavori dei canali di deflusso delle acque

0
CONDIVIDI
Chiavari e i lavori dei canali di deflusso delle acque

Trentotto tonnellate di materiale rimosso durante l’ultimo intervento in corso Lavagna incrocio via Cesare Battisti

Dopo quasi un anno e mezzo, in corso Lavagna sono giunti al termine i lavori per la messa in sicurezza delle condotte: 38 le tonnellate di materiale rimosso solo durante l’ultimo intervento all’incrocio con via Cesare Battisti.

Grazie all’installazione, lo scorso autunno, di una nuova tubazione per lo smaltimento delle acque è stato anche compensato il dislivello di circa 35 cm che, in caso di forti eventi meteo, contribuiva a creare blocchi al deflusso e allagamenti localizzati.

“Sicuramente rimane una zona critica, ma con i lavori eseguiti abbiamo cercato di incrementare al massimo la sicurezza del tratto – ha spiegato il consigliere Paolo Garibaldi, delegato Ato e al ciclo delle acque – il prossimo step riguarderà il proseguimento delle operazioni di pulizia del canale di via Cesare Battisti, in direzione mare.

Voglio ringraziare, a nome di tutta l’amministrazione comunale, gli operai e i tecnici di Iren Acqua Tigullio che hanno contribuito alla realizzazione di questi interventi, complessi ed importanti su tutti i punti di vista”.