Home Consumatori Consumatori Italia

Cheese 2019 a Bra dal 20 al 23 settembre. Capra, capra, capra….!

0
CONDIVIDI

 

CUNEO Manca poco più di un mese alla manifestazione internazionale Cheese 2019 in programma dal 29 al 23 settembre, ospitata nella florida città di Bra, targata Slow Food e dedicata al mondo dei formaggi e dei latti. Il programma è come sempre ricchissimo e oggi, per stuzzicare la curiosità dei lettori di LN, vi proponiamo uno tra i dieci appuntamenti davvero imperdibili.

“Capra, capra, capra…!” E’uno dei must di Vittorio Sgarbi per stigmatizzare le persone da lui considerate ignoranti e disprezzabili. Ma in realtà la capra è uno dei migliori “amici” del’uomo. Generosa,mite, dotata di forte personalità, l’ovinide è tutt’altro che ignorante. Placida e mite, ci fornisce da millenni carne e latte da cui si ottengono formaggi di elevata qualità e sapore.

James Whetlor con le sue amiche capre

Una cena a quattro mani focalizzata sulla carne e i formaggi di capra e allestita da James Whetlor e Alessandro Grano, Regno Unito. James Whetlor ha ideato il progetto Cabrito, per educare la popolazione al consumo della carne di capretto e per reintrodurre nel sistema alimentare gli “scarti” del sistema caseario del Regno Unito. Per farlo, ha sostenuto la campagna Goatober di Heritage Foods, contribuendo alla sua diffusione in Europa e partecipando a numerosi eventi, in Italia, Spagna, Irlanda, Paesi Bassi, Germania, oltreché nel suo Paese.

Per la parte casearia, il pugliese Alessandro Grano di La Fromagerie, porta proposte che testimoniano un’attenzione costante per l’alternarsi delle stagioni e la sua passione per le materie prime di qualità.

In abbinamento i vini del Consorzio Franciacorta.

A sei chilometri da Bra, Pollenzo costituisce l’altro grande polo delle attività di Cheese 2019.

Evento acquistabile online fino alle 12 del 19 settembre. Nei giorni di Cheese verifica l’eventuale disponibilità di posti presso la Reception Eventi.

Marcello Di Meglio