Home Spettacolo Spettacolo Genova

C’è da fare, una canzone per aiutare Genova

0
CONDIVIDI
C’è da fare, una canzone per aiutare Genova

C’è da fare”, è questo il titolo della canzone per Genova scritta e composta da Paolo Kessisoglu ed incisa con 25 big della musica italiana, tra i quali Arisa, Gianni Morandi, Giuliano Sangiorgi, Fiorella Mannoia, Gino Paoli, Gianni Morandi e Ivano Fossati.

La canzone è prodotta con Fabio Gargiulo, mixata da Sabino Cannone ed è disponibile su tutte le piattaforme di vendita musicale a partire da oggi, 22 febbraio.

Tutti i proventi di questo progetto artistico saranno devoluti all’associazione Occupy Albaro per realizzare un progetto ambizioso: “quello di riqualificare la zona colpita dal crollo del ponte e costruire un impianto sportivo polivalente che possa ridare gioia, sport ed entusiasmo a tutta la popolazione colpita del disagio”.

“Genova è una città ferita ma piena di energia. Si sta rialzando ma non è mai caduta forse, ha preso una grande scoppola in testa ma è sempre stata in piedi. E’ una città ricca di iniziative e di persone che le vogliono bene, visitatela, andate a vederla. Genova è lì, e viva e vi aspetta”.

English version.

«There is to do» (“C’è da fare” listen @ https://lnkd.in/e7Vbh6g), the new song dedicated to Genova, after the tragedy of the “Morandi Bridge” and in an extraordinary moment of investments for its territory regrowth, by Paolo Kessisoglu recorded with 25 big Italian singers.

The song produced with Fabio Gargiulo and mixed by Sabino Cannone.

Among the singers Annalisa, Arisa, Boosta, Fiorella Mannoia, Gino Paoli, Giorgia, Gianni Morandi, Giuliano Sangiorgi, Ivano Fossati, Izi, J-Ax, Joan Thiele, Lo Stato Sociale, Luca Carboni, Malika Ayane, Mario Biondi, Massimo Ranieri, Mauro Pagani, Max Gazzè, Nek, Nina Zilli, Nitro, Raphael Gualazzi, Ron, Simona Molinari. From February 22nd on all digital platforms #genovameravigliosa #genovawonderful #smartcity #smartcities