Home Cronaca Cronaca Genova

Caruggi, afghano e pakistano spacciano droga a minorenni genovesi: arrestati

0
CONDIVIDI
Spaccio di droga (foto di repertorio)

Ieri i carabinieri della Compagnia Genova Centro, coadiuvati dai colleghi della C.I.O. 6° BTG di Firenze, hanno arrestato due stranieri per “spaccio di sostanze stupefacenti in concorso a minorenni”.

Si tratta di un 29enne del Pakistan, in Italia senza fissa e dimora, con pregiudizi di polizia e mai rimpatriato. E di un 24enne dell’Afghanistan, residente a Genova, con pregiudizi di polizia e mai rimpatriato.

Gli stranieri sono stati sorpresi dai militari in vico dei Fregoso, in pieno Centro storico, mentre cedevano a due studenti minorenni genovesi una dose di marijuana del peso di 2 grammi.

A seguito di perquisizione personale, i carabinieri hanno trovato addosso ai pusher ulteriori 19 grammi di droga e la somma in contante di 151 euro, verosimilmente provento dell’illecita attività

La droga e il denaro. Afghano e pakistano sono stati rinchiusi nel carcere di Marassi.