Home Cronaca Cronaca Genova

Carrefour di via Canevari, uomo esagitato sputa in faccia a clienti: intervengono i carabinieri

0
CONDIVIDI
Carrefour di via Canevari, uomo esagitato sputa in faccia a clienti, intervengono i carabinieri (foto LN)

Ore 17 di oggi. Intervento piuttosto movimentato al Carrefour di via Canevari.

Da quanto riportano alcuni testimoni, un uomo dall’apparente età di 55-60 anni, avrebbe “dato di matto” all’interno del supermercato e avrebbe sputato in faccia a due clienti.

Poi, urlando, avrebbe detto di avere la moglie a casa in isolamento da coronavirus.

S. Martino, Carrefour chiuso dalle 21 alle 8: niente più spesa senza stare in coda

Alcuni hanno chiamato il numero di emergenza 112 e sul posto è intervenuta una gazzella dei carabinieri.

I militari, muniti di mascherine, con molta fatica hanno cercato di contenere il violento, che nel mentre urlava: “fascisti, siete dei fascisti”.

Sul posto è giunta un’ambulanza, sulla quale è stato caricato “per una prima diagnosi”.

AGGIORNAMENTO.

L’ambulanza si è poi allontanata a sirene spiegate, mentre i militari hanno preso le testimonianze del caso.

Carrefour di via Canevari, uomo esagitato sputa in faccia a clienti, intervengono i carabinieri (Foto LN)