Home Cronaca Cronaca Genova

Carignano, i genovesi ringraziano carabiniere di quartiere Sergio Scupola

0
CONDIVIDI
Carignano, i genovesi ringraziano per il proficuo lavoro il brigadiere Scupola

Questa mattina presso la nuova sede della Stazione Carabinieri in corso Podestà a Genova Carignano, il presidente del Municipio Centro Est Andrea Carratù e il consigliere Antonio Olivieri, alla presenza del comandante provinciale di Genova colonnello Gianluca Feroce, del capitano Michele Zitiello e dei militari del presidio, hanno voluto testimoniare la profonda riconoscenza e la sincera gratitudine della cittadinanza nei confronti del brigadiere capo Sergio Scupola, prossimo al congedo.

Il brigadiere, in servizio presso la Stazione dell’Arma del centro città dal 1999, ha svolto in modo equilibrato ed encomiabile il delicato compito di “Carabiniere di quartiere” riuscendo a diventare, dal 2003 ad oggi, il punto di riferimento per un’intera comunità del centro cittadino genovese.

Per questo motivo, il presidente del Municipio ha voluto sottolineare l’eccellente lavoro svolto dal brigadiere con la consegna di una “targa di riconoscimento”.

In un momento denso di commozione si è voluto non solo esaltare il qualificato operato compiuto dal graduato nel corso degli anni, ma anche e soprattutto il legame indissolubile che ha avuto con il territorio.

I servizi di prossimità al cittadino, infatti, al servizio della popolazione, da sempre costituiscono l’obiettivo primario degli uomini e delle donne della Benemerita che li esercitano in ogni metropoli, città o paese d’Italia anche sotto l’apprezzata e insostituibile formula del Carabiniere di quartiere.