Home Politica Politica Imperia

Carenza medici Asl 1, Riolfo: intervenire subito e trovare concreta soluzione

0
CONDIVIDI
Consigliere regionale Mabel Riolfo (Lega)

“Attualmente nel Dipartimento integrato Salute mentale e Dipendenze dell’Asl 1 Imperiese, il cui direttore Giovanni Sciolé è appena andato in pensione, la carenza di personale medico è tale che risulta difficile mantenere i servizi essenziali di assistenza.

L’emergenza coronavirus ha accentuato ancora di più le situazioni di fragilità, colpendo tutte le fasce d’età e categorie sociali e facendo aumentare anche gli accessi delle persone con problemi psichiatrici.

Pertanto, ora è necessario garantire la massima operatività del Dipartimento imperiese. In tal senso, ho depositato un’interrogazione in Regione Liguria al fine di conoscere quali iniziative la giunta regionale intenda mettere in atto per giungere a una concreta soluzione.

Ricordo che a seguito del concorso regionale dello scorso marzo per la copertura di 9 unità di dirigenti medici in Asl 1 saranno assunte soltanto due unità mediche, peraltro già presenti in organico a tempo determinato.

Perdurando questa carenza del personale medico non si potrà assicurare livelli di assistenza adeguati alle necessità del nostro territorio e quindi bisogna intervenire al più presto”.

Lo ha dichiarato il consigliere regionale della Lega e commissario della II commissione Salute e Sicurezza Mabel Riolfo.