Home Cronaca Cronaca Genova

Camogli, tre contro uno: pestato a sangue. Ristoratore 51enne e due 20enni denunciati

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

Ieri i carabinieri di Camogli, a conclusione delle indagini svolte a seguito della querela sporta da un 54enne del posto, hanno denunciato in stato di libertà per lesioni personali aggravate un ristoratore 51enne e due studenti 20enni del posto, tutti incensurati.

Lo scorso 23 dicembre, in una piazza di Camogli i tre avevano aggredito per futili motivi, con calci e pugni, il malcapitato 54enne, che secondo i sanitari del pronto soccorso di Lavagna aveva riportato lesioni guaribili in trenta giorni.