Home Sport Sport Italia

Calcio, Taglio Stipendi Serie A: cosa ha deciso la Lega

0
CONDIVIDI

Nella giornata di ieri, la Lega Serie A al termine dell’Assemblea ha reso noto il documento condiviso da tutti i Presidenti relativo al taglio degli stipendi dei calciatori.

“I club del massimo campionato, esclusa la Juventus che ha già trovato un’intesa con i suoi, hanno stabilito le linee guida per la riduzione dei compensi dei propri tesserati: prevista riduzione pari a 1/3 della retribuzione totale annua lorda (ovvero 4 mensilità medie onnicomprensive) nel caso non si possa riprendere l’attività sportiva, e una riduzione di 1/6 della retribuzione totale annua lorda (ovvero 2 mensilità medie onnicomprensive) qualora si possano disputare nei prossimi mesi le restanti partite della stagione 2019/2020”.