Home Sport Sport Genova

Calcio, IIS negativo sulla ripresa della Serie A

0
CONDIVIDI
Lega Calcio

Infuria la polemica istituzionale sulla ripresa del campionato di calcio di serie A:

Il parere di Giovanni Rezza, direttore del dipartimento di Malattie Infettive dell’Istituto Superiore di Sanità, sulla ripresa della Serie A a fine maggiotorna a scatenare la polemica nel mondo del calcio.

Il componente del Comitato tecnico scientifico del Governo, rispondendo ad una domanda sulla ripresa del campionato di calcio durante la conferenza stampa della Protezione Civile, ha bocciato l’eventualità di una ripartenza del torneo: “Se dovessi dare un parere tecnico non lo darei favorevole e credo che il Comitato tecnico scientifico sia d’accordo. Poi sarà la politica a decidere”.

“Il calcio è uno sport di contatto quindi comporta dei rischi di trasmissione. Qualcuno ha proposto un monitoraggio stretto sui calciatori, con test quasi quotidiani, a me sinceramente sembra un’ipotesi un po’ tirata. E poi siamo quasi a maggio…”.