Home Sport Sport Genova

Bonusi e Malucelli protagonisti in Venezuela

0
CONDIVIDI

GENOVA. 17 GENN. La quinta tappa della Vuelta al Tachira è stata caratterizzata da una lunga fuga a sette; fra questi attaccanti due erano italiani: Malucelli e Bonusi. Avevano obiettivi molto diversi: Malucelli, sapendo che l’ impegnativo finale lo avrebbe tagliato fuori per la vittoria di tappa, si è impegnato, e c’è riuscito, a vincere un paio di sprint intermedi; Bonusi invece ha cercato di risparmiare le forze perchè il suo obiettivo era proprio quello di aggiudicarsi la frazione che giungeva a Tovar dopo 146 chilometri. Un obiettivo mancato di poco perchè Bonusi ha concluso al secondo posto battuto solo dal fortissimo Jorge Abreu. Per i ragazzi di Gianni Savio, oltre alla bella seconda piazza di Bonusi, sono arrivati poi anche il terzo e quarto posto rispettivamente con Ivan Sosa e Kevin Rivera. Gutierrez, leader della classifica è giunto quinto ad un minuto da Abreu ed ha così conservato ancora il primato.

Intanto in Gabon il velocista Luca Pacioni (Willier Triestina Selle Italia) ha sfiorato il successo nella seconda tappa della Tropicana Amissa Bongo. Pacioni è stato preceduto dall’ australiano Jones Brenton mentre il tedesco Lucas Carstensen giunto terzo conserva il primato in classifica nella quale Pacioni occupa ora la quarta posizione a soli 8 secondi dal leader.

Questo l’ ordine darrivo della quinta tappa della 53esima Vuelta al Tachira : 1) Jorge Abreu (Kino Tachira)in 3h 44’35”; 2) BONUSI (Androni Giocattoli Sidermec) a 28″; 3) Sosa a 57″ (id); 4) Rivera (id) a 59″ ; 5) Gutierrez (Yaracuy) a1′ 01″ ; 6) Gonzales; 7) Ospina a 1′ 08″ ; 8) Parra; 9) Alarcon a 1′ 11″ ;10) Medina.

Classifica generale: 1) Pedro Gutiérrez (G. Yaracuy) in 19h 27’19”; 2) González a 7”; 3) Rivas a 33″; 4) Torres a 40”; 5) Vargas a 1′ 25”; 6) Medina a 1′ 32″; 7) Mendoza a 1’37”; 8) Sequera a 1’47”; 9) Chacón a 2’07”; 10) CHIRICO a 3’13”.

A punti: 1) MALUCELLI, 70; 2) Gutierrez, 45; 3) Sosa, 42; 4) Abreu, 35; 5) Rivs, 36; 6) Gonzales, 35; 7) Rivera e Garcia 30; 9) Talero e Monsalve, 29; 14) BONUSI E BENFATTO, 20.

Sprint intermedi: 1)Talero, 29; 2)MALUCELLI e Briceno, 20; 4)
Baron, 14; 4) Sequera e Bravo, 10; 7) Rivas, 8; 8) Fuentes, 6; 9) Sanchez, 5; 10) Abreu e Camargo, 4.

Montagna: 1) Rivas, 11; 2) Paredes, 10; 3) Abreu, 9; 4) Medina e Ruiz, 8; 6) Briceno e Parra, 7; 8) Rivera, 6; 9) Gonzales e BONUSI, 4.
PAOLO ALMANZI