Home Economia Economia Genova

Blue Economy Summit, al Nautico San Giorgio parlano i protagonisti

0
CONDIVIDI
L'istituto Nautico San Giorgio

Oggi è terzo ed ultimo giorno per il BES, il Blue Economy Summit.

Ed oggi i protagonisti racconteranno le  proprie esperienze e le nuove professioni del mare con la sede che si sposterà dal Salone di rappresentnza di Palazzo Tursi all’Auditorium dell’Istituto Nautico San Giorgio.

Al centro dell’incontro di ieri il turismo crocieristico che, in Italia dal 1999 al 2019, è quadruplicato facendo diventare l’Italia la prima destinazione in Europa.

Nel giro di due anni si stima che arriveremo a 13 milioni di passeggeri movimentati dalle 46 compagnie di navigazione attualmente presenti in Italia che toccheranno 70 porti del nostro Paese.

In questo contesto la Liguria detiene il primato italiano con il 25% dei passeggeri  movimentati ed è l’unica regione italiana ad avere tre porti inseriti nella Top 20 degli scali mediterranei.

Oggi, mercoledì 15, come abbiamo detto, gli incontri si sposteranno presso l’Auditorium dell’Istituto Nautico San Giorgio in via della Mercanzia 2.

Qui i protagonisti della Blue Economy racconteranno le proprie esperienze promuovendo ai più giovani le professioni nell’economia del mare.

In questa occasione sarà esteso anche a Regione Liguria il protocollo d’intesa Genoa Blue Forum per rafforzare il legame delle manifestazioni cittadine dedicate al mare.

Alla sessione interverranno, tra gli altri: Ammiraglio di Squadra Donato Marzano, Comandante in Capo della Squadra Navale – Marina Militare, Nicola Carlone, Ammiraglio Ispettore (CP), Comandante Porto di Genova, Ilaria Cavo, assessore alle Politiche giovanili, Scuola, Università e Formazione, Regione Liguria; Achille Onorato, Amministratore Delegato, Gruppo Onorato Armatori; Ignazio Messina, Amministratore Delegato, Ignazio Messina & C.; Gregorio Gavarone, Amministratore Delegato, Rimorchiatori Riuniti; Alberto Amico, Presidente, Amico & Co; Dario Bocchetti, Responsabile Efficienza e Innovazione, Grimaldi Group; Augusto Cosulich, Amministratore Delegato, Fratelli Cosulich; Roberto Cazzulo, Segretario Generale, Registro Italiano Navale; Bruno Musso, Presidente, Gruppo Grendi.

Sempre domani arriverà a Genova Nave Luigi Rizzo, fregata multi missione di nuova generazione della Marina Militare che sarà ormeggiata presso la Stazione Marittima a Ponte dei Mille e sarà aperta alle visite della cittadinanza  il 15, il 16 e il 17  maggio.

Per prenotare la visita: www.comune.genova.it

Blue Economy Summit è la manifestazione promossa dal Comune di Genova e dall’Associazione Genova Smart City dedicata alle filiere produttive del mare www.besummit.it

Ed ecco il programma dettagliato.

Mercoledì 15 maggio – ore 9-13 presso l’ Auditorium dell’ Istituto Nautico San Giorgio.

I Protagonisti della Blue Economy si raccontano. Percorsi di sviluppo e nuove professioni nell’economia del mare

Chairman: Umberto Masucci, Presidente Nazionale, The International Propeller Clubs

Saluti di benvenuto

Giancarlo Vinacci, Assessore allo Sviluppo Economico, Comune di Genova

Ilaria Cavo, Assessore alle Politiche giovanili, Scuola, Università e Formazione, Regione Liguria

Nicola Carlone, Ammiraglio Ispettore (CP), Comandante Porto di Genova

9.30 – 1° tavola

Ammiraglio di Squadra Donato Marzano, Comandante in Capo della Squadra Navale – Marina Militare

Achille Onorato, Amministratore Delegato, Gruppo Onorato Armatori; Ignazio Messina, Amministratore Delegato, Ignazio Messina & C.; Gregorio Gavarone, Amministratore Delegato, Rimorchiatori Riuniti

11.15 – 2° tavola

Alberto Amico, Presidente, Amico & Co; Dario Bocchetti, Responsabile Efficienza e Innovazione, Grimaldi Group; Augusto Cosulich, Amministratore Delegato, Fratelli Cosulich; Roberto Cazzulo, Segretario Generale, Registro Italiano Navale; Bruno Musso, Presidente, Gruppo Grendi.

La Nave Luigi Rizzo