Home Sport Sport Genova

Basket, Cus Genova conquista gli spareggi promozione

0
CONDIVIDI

Il CUS Genova Basket ha compiuto un’impresa storica a Ferentino, location in cui si svolgeva la tre giorni dei gironi di spareggio per la promozione alla Serie B. Una fase nazionale di Serie C Silver che vedeva i Biancorossi avversari dei pugliesi di Castellaneta e dei siciliani dell’Alfa Catania.

Ebbene, dopo la sconfitta dignitosissima contro i pugliesi, con cui la partita è rimasta punto a punto fino a pochi istanti dalla fine, gli Universitari hanno superato nella sconda sfida i catanesi, favoriti del girone dopo la rotonda vittoria della prima giornata contro Castellaneta. Una prestazione super da parte del CUS Genova, che ora a avrà a disposizione l’ulteriore spareggio di settimana prossima per giocarsi la chance dell’accesso alla Serie B.

Così Giovanni Pansolin, capo allenatore degli Universitari: «Abbiamo fatto una grande impresa perché abbiamo giocato due partite di un’intensità fuori dal comune per quelli che sono i nostri livelli, contro due squadre molto forti, molto fisiche. In barba agli assenti, in barba alle difficoltà nel ricreare una chimica di un gruppo che stava funzionando è ha visto perdere due tasselli con una voglia. Intensità, gonismo, capacità di capire quali erano i palloni cruciali, non sbagliare le scelte decisive. Veramente encomiabili. Adesso ritorniamo giù sabato prossimo che abbiamo l’ulteriore spareggio e lo spirito è sempre quello: essere competitivi contro tutti gli avversari che il campionato ci porta davanti, di qualsiasi stazza siano e qualsiasi pedigree abbiano non ci snaturiamo mai e giochiamo la nostra pallacanestro e cerchiamo di essere sempre competitivi».

TABELLINI

CUS GENOVA vs VALENTINO CASTELLANETA 78-84 (17-22; 39-47; 58-63)
CUS GENOVA: Bianco, Bestagno ne, Vallefuoco N. 15, Dufour 21, Cassanello 8, Mangione ne, Bedini 17, Ferraro 1, Vallefuoco S. 5, Bertini ne, Zavaglio 11, Pampuro. Coach: Pansolin.
VALENTINO CASTELLANETA: Moliterni 15, Scarati, Buono 18, Gaudiano 11, Cassano 4, Fontaine 10, Resta 9, Petrosino, Sakalas 17, Carucci, Pancallo, Patella. Coach: Leale.

CUS GENOVA vs ALFA CATANIA 79-75 (19-22; 34-44; 62-61)
CUS GENOVA: Bianco, Bestagno, Vallefuoco N. 16, Dufour 29, Cassanello 2, Mangione, Bedini 20, Ferraro 2, Vallefuoco S. 2, Bertini, Zavaglio 8, Pampuro. Coach: Pansolin.
ALFA CATANIA: Gottini 14, Ferrara, Signorello, Consoli 6, Riferi 2, Formica, Agosta 18, Florio, Arena, Kolonicny 19, Dauksys 4, Abramo 12. Coach: Bianca.