Home Politica Politica Genova

Autonomia, Lega: meno burocrazia e più vantaggi per i liguri. Non è un rischio come dice il Pd

0
CONDIVIDI
I consiglieri della Lega in Regione Liguria

“Meno burocrazia e più vantaggi per i liguri. Meno vincoli e più libertà per lo sviluppo della nostra regione. Siamo soddisfatti della delibera approvata oggi dalla giunta Toti per l’autonomia della Liguria che in sostanza dà il via libera all’iter di legge nell’ambito dell’ordinamento vigente, seguendo la strada già avviata da Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna”.

Lo hanno dichiarato oggi i consiglieri regionali della Lega.

“Chi si è schierato – hanno aggiunto i leghisti – contro l’autonomia della Liguria, come il Pd, ha una visione miope che non va al di là del mero calcolo egoistico sulle risorse (che peraltro è stato effettuato da loro in base ad alcune stime sulle quali ci sarebbe molto da discutere).

In ogni caso, la Lega pone al centro il benessere dei cittadini liguri e lo sviluppo del nostro territorio. L’autonomia non è affatto un rischio o un azzardo come sostengono alcuni di loro, a questo punto per questioni ideologiche, ma è senz’altro un prezioso strumento giuridico che consentirà di migliorare entrambi.

Inoltre, il percorso individuato dalla giunta del cambiamento è quello approvato all’unanimità in consiglio regionale.

Ringraziamo in particolare il vicepresidente della giunta regionale, Sonia Viale, per l’impegno che ha dimostrato nell’arrivare a ottenere questo primo concreto risultato.

Noi siamo pronti ad assumerci le nostre responsabilità e andiamo avanti per cambiare e migliorare la vita dei cittadini liguri”.