Home Cronaca Cronaca Mondo

Attacco vicino all’ex redazione di Charlie Hebdo a Parigi | Video

0
CONDIVIDI

Attache à l’arme blanche”. Intitola così France 24 una breaking News nella quale il giornalista Christophe Dansette spiega come sarebbe avvenuto un attacco all’arma bianca nei pressi della ex redazione di Charlie Hebdo.

Ci sarebbero almeno 3 feriti gravi. Mentre uno o due aggressori sarebbero in fuga.

La notizia è confermata anche da altri media francesi.

AGGIORNAMENTI

Due persone sarebbero in fuga nella zona della Bastiglia, dopo aver compiuto un attacco con un machete o un coltello.

L’intera zona attorno alla rue Nicolas Appert è stata isolata dalle forze dell’ordine con gli abitanti che sono stati invitati a non uscire di casa. chiuse anche le scuole e gli uffici pubblici.

Il primo ministro francese, Jean Castex, ha annunciato in diretta tv l’immediata interruzione della sua visita nella banlieue di Parigi per recarsi al ministero dell’Interno e seguire in diretta quanto sta accadendo a Parigi.

Il premier ha confermato l’attacco e il ferimento di 4 persone, due dei quali gravi.

Aggiornamento ore 16.30. Sono stati fermati due sospetti vicino alla Bastiglia. I due sospettati sono in stato di fermo. Nel contempo è stata aperta un’inchiesta per tentato omicidio a scopo terroristico.

Il principale autore dell’attentato sarebbe un pachistano di 18 anni, conosciuto dalla polizia per reati comuni. Non ha precedenti per radicalismo islamico. Con lui sarebbe stato fermato un uomo di 33 anni.

Vicino alla fermata della metropolitana di Richard Lenoir è stata ritrovata la mannaia da cucina utilizzata oggi.