Home Cultura Cultura Italia

Arricchire le vostre giornate con delle pillole d’arte

0
CONDIVIDI
Arricchire le vostre giornate con delle pillole d'arte

La mostra di Kate Tedman direttamente nelle vostre case, oggi vi parliamo dell’opera CHRONOVISOR

 

I quattro dipinti presenti in mostra rivelano assurdi meccanismi di sopravvivenza. Molti elementi sono in relazione con il mondo esotico dell’eccentrico esploratore europeo del XIX secolo. Un inventario di oggetti curiosi e acquisitivi fremono e operano all’interno di un mondo immaginario

surreale. C’è un’affascinante eccentricità in queste storie, come una sfida lanciata a un intellettuale che ha il compito di creare una macchina che non serve a nessuno scopo. Il risultato è egoistico per l’inventore e manca di qualsiasi applicazione pratica, da allora in poi cade negli annali della storia, destinato solo a raccogliere polvere.

“Chronovisor” mostra un uomo che cerca risposte progettando un cronografo che gli consenta di visualizzare e ascoltare eventi passati e quindi conoscere la verità sulla religione. Questo lavoro si riferisce a Pellegrino Ernetti, un monaco benedettino che, negli anni ‘70, sosteneva di aver

costruito una macchina attraverso la quale poteva conoscere gli eventi passati, affermando di aver ascoltato le voci di Benito Mussolini, Napoleone Bonaparte e di aver assistito alla Crocifissione di Cristo, un evento di cui avrebbe anche scattato una foto.

un abbraccio virtuale dallo STAFF di c|e contemporary

#iostoacasa