Home Cultura Cultura Genova

Appuntamento con Eugenio Barba venerdì 17 alle 21

0
CONDIVIDI
Appuntamento con Eugenio Barba venerdì 17 alle 21

Venerdì 17 aprile 2020 alle ore 21 sul canale youtube di Teatro Pubblico Ligure, in rete con il Teatro Koreja di Bari e altri 22 teatri nazionali

Si tratta di una premiere, un evento che accade una volta sola come uno spettacolo dal vivo. L’appuntamento si apre con un’intervista inedita del direttore del Teatro Koreja Salvatore Tramacere a Eugenio Barba, fondatore dell’Odin Teatret, che con la sua storia rappresenta un’esperienza centrale nel teatro del Novecento e di oggi. Proprio Barba da Holstebro (Danimarca) intavolerà un dialogo con i grandi maestri del passato per “ammazzare il tempo”. Come inventare il futuro, se non parlando con i morti? Chiedere, ad esempio, a Jerzy Grotowski come sparire, a Tadeusz Kantor come vivere la precarietà, a Julian Beck e Judith Malina come uscire dal labirinto e a Bertolt Brecht dove si trova il coraggio. Segue il film “Mr. Peanut. Un personaggio che non può morire” di Claudio Coloberti con la voce narrante di Julia Varley.

Barba in questi giorni doveva essere al Teatro Koreja di Bari ma l’emergenza Coronavirus lo ha impedito. Per questo Barba ha proposto lo streaming Youtube, mettendo lui stesso in rete le compagnie italiane con cui ha aperto un dialogo artistico. Un grande onore per Teatro Pubblico Ligure, che ha ospitato il Maestro a Sori nel corso della Stagione 2018/2019 e che proprio in questi mesi avrebbe dovuto portare il suo pubblico a Hostelbro, dove l’Odin Teatret ha sede e dove vivono Barba, Julia Varley e tutta la compagnia. Una testimonianza di stima che si è concretizzata anche in un “Racconto in tempo di peste” di Barba e Varley, presente nella stagione on line partita il 9 marzo e tuttora in corso, prodotta da Teatro Pubblico Ligure e Compagnia Corrado d’Elia con la direzione artistica di Sergio Maifredi e dello stesso d’Elia.