Home Politica Politica Genova

Amorfini ribelle: contrario a collocazione petrolchimico a Cornigliano

0
CONDIVIDI
Tursi, consigliere comunale Maurizio Amorfini (Lega)

“Che sia ben chiaro. Rimango contrario alla collocazione del petrolchimico a Cornigliano (aree ex Ilva, ndr). Qualcuno preferisce screditare il mio operato, ma grazie al sottoscritto, agli altri consiglieri del gruppo Lega-Salvini e a tutte le forze di maggioranza firmatarie che hanno sostenuto la mia mozione a Tursi siamo riusciti ad ottenere il dibattito in consiglio comunale”.

Lo ha dichiarato ieri sera il consigliere comunale della Lega, Maurizio Amorfini, dopo che nel pomeriggio è stata approvata all’unanimità la sua mozione sullo spostamento del petrolchimico che “impegna il Sindaco e la Giunta a confrontarsi con i cittadini di quel quartiere che verrà coinvolto da questa pesante servitù, e a condividere ogni decisione con le varie realtà territoriali”.

Respinti, invece, gli emendamenti del M5S.

“Oggi la maggiore preoccupazione dei residenti – ha aggiunto Amorfini – è che tutto venga deciso nelle famose stanze segrete. Per questo abbiamo chiesto l’impegno a un dialogo trasparente tra cittadinanza e istituzioni”.

Il sindaco Marco Bucci ha precisato che “si tratta di una decisione difficile ma la cittadinanza sarà ascoltata e, qualsiasi sarà la scelta, certamente si dovranno garantire ricadute zero sulla salute degli abitanti e una quota di compensazione”.