Home Cronaca Cronaca Savona

Altare, carabinieri assistono ubriaco e trovano la droga in casa

0
CONDIVIDI
Ragazzino accoltella coetaneo, arrestato dai carabinieri
Carabinieri (foto d'archivio)

Un 62enne di Altare è stato notato dai carabinieri, ubriaco, mentre camminava in mezzo alla strada.

Hanno così deciso di soccorrerlo e di accompagnarlo a casa.

Una volta nell’appartamento però, hanno avvertito un forte odore di marijuana, hanno così deciso di effettuare un controllo approfondito nell’abitazione.

I militari hanno così rinvenuto, confezionati in numerosi sacchetti di plastica e in barattoli di vetro per alimenti, quasi 8 kg di marijuana. Oltre a bilancini di precisione, materiale per la coltivazione e il confezionamento dello stupefacente nonché circa 6 mila euro in contanti, probabile provento dell’illecita attività. Il tutto è stato così sequestrato e l’uomo arrestato e condotto nella Casa Circondariale di Genova Marassi, a disposizione dell’autorità giudiziaria di Savona.

La marijuana sequestrata una volta sul mercato avrebbe potuto rendere circa 15 mila euro.