Home Cronaca Cronaca Genova

Alluvione 2014 a Genova, pg chiede assoluzione per dirigente di Regione Liguria

0
CONDIVIDI
Alluvione a Genova (foto di repertorio)

Oggi il sostituto procuratore generale Pier Carlo Di Gennaro ha chiesto l’assoluzione per Gabriella Minervini, ex direttrice della Protezione civile della Regione Liguria, nel processo d’appello per l’alluvione del 2014 in cui, a Borgo Incrociati, perse la vita l’ex infermiere genovese di 57 anni Antonio Campanella.

L’ex dirigente regionale era stata assolta in primo grado.

Per quei fatti è stata assolta in via definitiva anche l’ex assessora regionale e attuale deputata di Italia Viva Raffaella Paita.

L’avvocato Giuseppe Maria Gallo, che assiste una delle tante parti civili, ha chiesto invece la condanna, anche ai danni.

L’udienza è stata rinviata al prossimo 22 febbraio.