Home Cultura Cultura Savona

Albenga, un corso di espressività per ultra 65enni al Trincheri

0
CONDIVIDI
Un corso all' Istituto Trincheri (foto Daros)

Otto incontri dedicati all’ espressività ed alla scoperta del sé: si tratta del progetto “I Colori delle Età”, grazie al quale i partecipanti avranno modo di sperimentare diverse tecniche artistiche, che verranno abbinate ad esercizi di rilassamento e auto ascolto.

L’ iniziativa dal titolo “ I Colori delle Età”, che prende il via questo pomeriggio alle ore 16 ad Albenga all’ Istituto Trincheri, in via Liguria, 14, è organizzata dalla sezione ingauna dell’ AVO, dal Distretto Socio Sanitario n. 4 di Albenga, dall’ Istituto Trincheri e dall’ Associazione Anteas di Savona.

“I Colori delle Età- ci ha spiegato Aureliana Leppori, presidente della sezione Avo AlbengaAlassio- è un percorso di auto-conoscenza psico emozionale, rivolto in particolare agli ultra sessantacinquenni.

Gli incontri partono da riflessioni sull’ arte e sono a cura della dottoressa Giorgia Gastaldello e della Psicologa Giulia Macrì”.

Da sempre infatti le discipline artistiche sono state capaci di raccontare il mondo interiore dei propri autori che, in maniera più o meno consapevole, lasciavano trasparire il loro vissutonelle proprie opere.

Il segno, la scelta dei soggetti, dei colori e delle tecniche utilizzate veicolano significati profondi, che possono essere approfonditi, sotto la guida dei formatori.

“Dipingere rilassa- spiegano gli organizzatori- favorisce la concentrazione e la capacità di mettere a fuoco chi siamo e cosa desideriamo; un’attività che si può svolgere a qualsiasi età, ma capace di farci tornare bambini. Non sarà necessaria alcuna preparazione tecnica o artistica, ma soltanto la voglia di mettersi in gioco”.

“I colori delle Età” nasce dall’incontro tra il percorso professionale della psicologa Giulia Macrì e della dottoressa Giorgia Gastaldello: il progetto si inserisce nel contesto dell’ Arteterapia, e si fonda sul dialogo tra il linguaggio pittorico-artistico e l’educazione psico emozionale. Gli elaborati artistici realizzati dai partecipanti diventano, così, specchio del processo creativo di auto-conoscenza e di riscoperta di sé.

Giulia Macrì è si è laureata in Scienze Tecniche Neuropsicologiche presso l’Università di Torino e lavora come libera professionista presso gli studi di Cervo, Imperia e Alassio. Negli anni la Dottoressa Giulia Macrì ha integrato nella propria professione degli strumenti utili per guidare il paziente in un percorso di auto conoscenza psico-fisica.

Giorgia Gastaldello, Laureata in Multimedialità e discipline dell’arte, della musica e dello spettacolo presso l’ Università di Torino, si è specializzata in Arti Visive all’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna. Ha condotto laboratori di Arteterapia presso biblioteche, centri diurni, scuole e festival in Italia ed all’estero.

Gli incontri si terranno tutti presso l’Istituto Trincheri ed avranno cadenza settimanale, ogni mercoledì dalle 16 alle 17 e 30. Il corso è gratuito, con un numero chiuso di iscrizioni, limitato a 30 partecipanti, con priorità per gli ultra sessantacinquenni. Per avere maggiori informazioni e per prenotarsi è possibile contattare il numero telefonico 0182/542842.
CLAUDIO ALMANZI