Home Consumatori Consumatori Genova

Agevolazione TARI a Chiavari

0
CONDIVIDI
TARI-Tassa sui rifiuti
TARI-Tassa sui rifiuti

Agevolazione TARI a Chiavari. È già possibile presentare la domanda, chi ne ha diritto, per ottenere il contributo.

Agevolazione TARI a Chiavari per l’anno 2022.

Potranno accedere al contributo coloro che possiedono un valore Isee inferiore o uguale a € 5.000, certificato dall’attestazione rilasciata dall’Inps nel 2022, relativa ai redditi 2020.

Il vicesindaco, assessore ai servizi sociali, Michela Canepa spiega:

“Anche quest’anno viene mantenuta l’agevolazione TARI. Grazie a questa misura prevediamo una riduzione in percentuale dell’importo dovuto per la tassa sui rifiuti 2022 per tutte le famiglie che possiedono i criteri fissati nel bando, non modificati rispetto agli anni precedenti;

la misura sarà calcolata sulla base del numero dei richiedenti rispetto all’importo disponibile a bilancio.

L’agevolazione sulla TARI, così come le prestazioni erogate dal comune alla persona, quali assistenza domiciliare, pasti caldi, servizio mensa e trasporto,  vengono lo stesso mantenute senza alcun incremento della quota di partecipazione richiesta al cittadino per il pagamento del costo del singolo servizio, nonostante i cospicui aumenti tra cui anche l’adeguamento ISTAT”.

Due le modalità attive per inoltrare l’istanza entro il 28 ottobre 2022.

In forma cartacea compilando il modulo di domanda scaricabile dal sito del Comune www.comune.chiavari.ge.it e consegnandolo, firmato e corredato degli allegati richiesti, all’Ufficio Protocollo del Comune di piazza N.S. dell’Orto, 1 (aperto al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12.30, e lunedì e mercoledì dalle ore 14.30 alle ore 16.30);

oppure è possibile inviare tutta la documentazione all’indirizzo e-mail protocollo@comune.chiavari.ge.it.

È anche possibile richiedere allo sportello Front-Office del Comune. Di Chiavari,  al piano terra del Palazzo Comunale dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

Per eventuali informazioni e per fissare un appuntamento di consulenza contattare il numero telefonico 0185/365499 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 11.30.