Home Cronaca Cronaca Genova

A 46 anni muore sul Monte Gazzo, ritrovato corpo operaio A.Mittal: cordoglio della Cisl

0
CONDIVIDI
Monte Gazzo, alture di Genova Sestri Ponente (foto di repertorio fb)

“La Cisl Liguria e la Fim Cisl Liguria esprimono cordoglio per la morte di Giuseppe Terramagra, il lavoratore ArcelorMittal dello stabilimento di Genova Cornigliano ritrovato oggi privo di vita sulle alture di Sestri Ponente. Una tragedia che ci colpisce e ci lascia attoniti”.

Lo hanno comunicato stasera i responsabili della Cisl genovese e ligure.

L’operaio ex Ilva di Cornigliano era scomparso da sabato scorso. Era stata la moglie a lanciare l’allarme.

Le ricerche sono andate avanti con diverse squadre di vigili del fuoco, volontari della Protezione civile e dagli amici, fio a quando oggi pomeriggio è stato ritrovato privo di vita.

Giuseppe Terramagra era solito fare delle passeggiate sul Monte Gazzo, dove si erano perse le sue tracce.