Home Cronaca Cronaca Genova

Sale su impalcatura e vuole gettarsi nel vuoto, poi scende

0
CONDIVIDI
Ambulanza

Alle 12.55 di oggi chiusura di via Mura di Santa Chiara (vicino all’ospedale Galliera) da parte dei Carabinieri per un 50enne su impalcatura di cantiere in stato di alterazione.

Il genovese, che aveva minacciato di lanciarsi nel vuoto dal quinto piano, è stato convinto a scendere e quindi salvato dai carabinieri e dai vigili del fuoco poco prima delle 13,30. Poi è stato soccorso e trasportato in ospedale dai sanitari del 118.

Il protagonista dell’episodio, che avrebbe messo in atto comunque gesti di autolesionismo con delle lamette, è conosciuto alle Forze dell’ordine anche perché risulta una persona già con problemi psichici e protagonista di altri episodi.


Nei giorni scorsi era stato salvato dal comandante della Polizia Municipale, Giacomo Tinella, mentre aveva minacciato di darsi fuoco al Matitone. Durante la conferenza stampa di fine anno del sindaco Bucci, inoltre, aveva deciso di assistere per portare avanti le sue proteste, ma aveva avuto un malore.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here