Home Cronaca Cronaca Genova

Via Rota, 20enni marocchini rubano in un negozio: arrestati

0
CONDIVIDI
Arresto carabinieri (foto di repertorio)

L’altra notte i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Genova su richiesta di intervento al numero 112 da parte di un cittadino, sono intervenuti in via Rota, dove due sconosciuti erano entrati all’interno di un esercizio commerciale.

I ladri, dopo avere forzato la saracinesca del negozio, hanno rubato un telefono cellulare e denaro contante, dandosi alla fuga.

I carabinieri sono riusciti a individuarli nelle vie limitrofe e li hanno bloccati.

I due ladri sono risultati entrambi 20enne marocchini, che sono stati arrestati per il reato di furto aggravato in concorso, resistenza a pubblico ufficiale e falsa attestazione a pubblico ufficiale sulla propria identità.

I due sono stati infatti accompagnati anche presso l’ospedale Gaslini allo scopo di accertare la maggiore età, ma hanno danneggiato i macchinari ospedalieri al fine di sottrarsi alle operazioni di accertamento.

La refurtiva recuperata è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario, che ha ringraziato i carabinieri.