Home Cronaca Cronaca Genova

Vaccinata ieri in Rsa, 89enne morta oggi al Villa Scassi: emorragia cerebrale

0
CONDIVIDI
Vaccino anti Covid (foto di repertorio fb)

“Ieri una paziente di 89 anni, residente in una Rsa genovese è stata sottoposta a vaccinazione anti Covid.

Poco dopo la paziente è stata colta da una emorragia cerebrale e da rash cutaneo.

Tempestivamente soccorsa, la donna è stata trasportata in emergenza al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi di Genova Sampierdarena.

La paziente è deceduta nelle prime ore di oggi”.

Lo hanno comunicato stamane i responsabili dell’Asl3 Genovese, in riferimento alla paziente vaccinata con Pfizer-BioNtech.

Autopsia su 41enne in Portogallo: causa decesso non è dovuta al vaccino anti Covid

“Sono state avviate – hanno aggiunto – tutte le indagini autoptiche del caso data la concomitanza di eventi per il quale, al momento, non si rilevano nessi causali diretti tra emorragia cerebrale e vaccino anti Covid”.