Home Consumatori Consumatori Genova

Una maglietta in favore dei sanitari dell’ospedale Galliera

0
CONDIVIDI
Una maglietta in favore dei sanitari dell’ospedale Galliera

Il geometra Fabrizio Pollicino e Zena azienda Storica genovese hanno creato una maglietta benefica per raccogliere fondi a favore dei sanitari dell’ospedale Galliera.

La t-shirt con la scritta “Genova never stops” sarà commercializzata dalla storica azienda e si potrà acquistare esclusivamente sul sito zena.tv al prezzo di 15 euro, di cui 10 euro andranno in beneficenza.

“In questo delicato e difficile momento per la nostra città abbiamo deciso di sostenere l’immenso sacrificio e la grande fatica del personale medico-infermieristico che da settimane opera in prima linea, mettendo a serio rischio la propria salute e quella dei famigliari. In questa grave emergenza il loro lavoro è commovente e dobbiamo definirli eroi civili! La vendita delle magliette sta andando molto bene: proprio oggi abbiamo effettuato un bonifico di 5.000 euro come primo acconto. Siamo costantemente in contatto con il direttore sanitario del Galliera, ll prof. Giuliano Lo Pinto, speriamo di fare molto di più per loro”.  Si legge in una nota dell’azienda.

Tra i tanti testimonial che hanno deciso di promuovere l’iniziativa citiamo: Carla Signoris, Stefano Bettarini, Francesco Flachi, Attilio Lombardo, Mimmo Criscito, Andrea Masiello, Graziano Cesari, Enrico Nicolini, Serena Garitta, Paola Balsomini, Moreno, Miss Morena, Ana Laura Ribas, Jo Squillo, Enzo Iachetti, Ilaria Cavo, Stefano Balleari, Marta Brusoni, Alberto Pandolfo, Max Garbarino, Carlo Bagnasco, Paolo Donadoni, Paolo Givri, Alberto Clavarino, Carmine Vaccaro, Emanuela Mondini, Silvia Malacalza, Beppe Nuti, Gabri Gabra, Valentina Grillo, Amedeo De Caro, Alessandro Sportiello, Agostino Banchi e Carlo Barile.

“Ringraziamo chi ha già acquistato la maglietta e invitiamo tutti a farlo nei prossimi giorni”.

Una maglietta in favore dei sanitari dell’ospedale Galliera